Archivi di specializzazioni: Ricerca scientifica

Anestesia: allarme nel mondo dei sogni

Alcune notizie su eventi di risveglio intraoperatorio hanno messo in allarme i pazienti. I media hanno parlato, per esempio, di "problemi durante l'anestesia generale" e di "pazienti che si muovono durante l'intervento". Gli anestesisti, da parte loro, si sono sentiti di più...

Schizofrenia: la pillola della verità

Molti pazienti affetti da schizofrenia o depressione assumono i farmaci prescritti in modo irregolare. Adesso è arrivata la pillola intelligente che segnala se è stata o meno ingoiata dal paziente. Fatto che dovrebbe migliorare la compliance, la fedeltà alla terapia. di più...

Articolo di Kathleen Küsel

DCM: chi ne viene a capo?

Nella maggior parte dei casi una disfunzione cranio-mandibolare può essere curata con successo. Il problema in questo ambito è un altro: spesso infatti i soggetti colpiti hanno affrontato una vera e propria odissea sanitaria fatta di interminabili visite di più...

2

Verrà un vaccino

Quasi nessun’altra cosa ha avuto sulla medicina una tale influenza quanto la possibilità di vaccinarsi contro le malattie. Al momento attuale si stanno cercando di sviluppare dei nuovi tipi di vaccini contro la psoriasi, l'allergia ai gatti, l'Alzheimer e persino il di più...

Articolo di Sonja Schmitzer

Disturbo del metabolismo lipidico: i nuovi riduci grassi

Gli scienziati di tutto il mondo sono alla ricerca di nuove terapie per ridurre i livelli di lipidi nel sangue. Alcuni studi hanno dimostrato che l'inibitore PCKS9, attualmente in uso, è efficace per ridurre il rischio di morte cardiovascolare. Anche un vaccino per di più...

Fibrosi cistica: si va avanti

Fino ad oggi la terapia per la fibrosi cistica ha avuto come obiettivo principale il trattamento dei sintomi. Di recente però una terapia causale ha prodotto i primi risultati: sembra che il Tezacaftor, un nuovo „correttore della CFTR“ in azione combinata con di più...

Propranololo: che si alzi il sipario!

Il propranololo è usato come beta-bloccante da decenni. Nuovi studi suggeriscono che può essere indicato anche per altre malattie. Una start-up statunitense prevede addirittura di prescrivere il farmaco nei casi di paura di parlare in pubblico. di più...

Tabacco per uso orale: i pericoli dello snus

Lo snus è considerato un'alternativa salutare alle sigarette. Secondo il Forum Mondiale sulla Nicotina sarebbe "il 95% più sicuro rispetto alle sigarette". Ma chi ne critica l’uso avverte: il rischio sarebbe sottovalutato, perché contiene 28 agenti cancerogeni; e di più...

SM: batteri intestinali a dieta (paleolitica)

La ricerca ha dimostrato che esiste una relazione tra batteri intestinali e sclerosi multipla. Una dottoressa americana, affetta lei stessa da SM, si affida a un'alimentazione speciale, simile alla paleodieta. Il suo auto-esperimento è ora in fase di sperimentazione di più...

Articolo di Sonja Schmitzer
1

Placebo: saperlo non ne impedisce l’effetto

I medici esitano a utilizzare placebo al posto dei farmaci come intervento terapeutico perché non vogliono ingannare i loro pazienti. Forse però non ne hanno bisogno. Uno studio dimostra che il placebo ha effetto anche quando i pazienti sanno che i preparati non di più...

Click here and become a medical blogger!
Copyright © 2018 DocCheck Medical Services GmbH
Lingua:
Seguire DocCheck: