Archivi di specializzazioni: Medicina interna

Disturbo del metabolismo lipidico: i nuovi riduci grassi

Gli scienziati di tutto il mondo sono alla ricerca di nuove terapie per ridurre i livelli di lipidi nel sangue. Alcuni studi hanno dimostrato che l'inibitore PCKS9, attualmente in uso, è efficace per ridurre il rischio di morte cardiovascolare. Anche un vaccino per di più...

Farmacoresistenza: operarsi contro l’epilessia

Un intervento di chirurgia cerebrale potrebbe guarire i pazienti affetti da epilessia e sui quali i farmaci non hanno effetto. I neurologi hanno valutato i dati provenienti da 10.000 pazienti: condizione essenziale per la guarigione è che la regione del cervello da di più...

Fibrosi cistica: si va avanti

Fino ad oggi la terapia per la fibrosi cistica ha avuto come obiettivo principale il trattamento dei sintomi. Di recente però una terapia causale ha prodotto i primi risultati: sembra che il Tezacaftor, un nuovo „correttore della CFTR“ in azione combinata con di più...

BPCO: Un’espettorato da valutare

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) passa spesso inosservata. Un trattamento precoce però è in grado di migliorare significativamente la qualità della vita del paziente. Di recente alcuni medici negli Stati Uniti hanno scoperto un biomarcatore per la BPCO di più...

Articolo di Anke Hörster

Calo del desiderio sessuale

Molte delle mie pazienti, dai 30 anni in su lamentano un calo della libido fino ad una sua completa assenza, per non parlare delle pazienti in menopausa. Di solito la causa è ormonale, non certamente un fallimento della relazione o la mancanza di amore e sintonia. di più...

Articolo blog di Cristina Tomasi
1

Angioma del labbro trattato con laser

Un angioma del labbro (emangioma) è causato da lesioni benigne dei vasi sanguigni, che sono costituite da gomitoli fortemente irregolari di strutture vascolari. Come si cura? di più...

Articolo blog di Alessandro Cappelli
1

Coronaropatia – un rischio da non prendere sotto gamba

Il sovrappeso è un fattore di rischio importante per le malattie cardiovascolari. Tuttavia, anche una persona magra su cinque è comunque a rischio. I diabetologi hanno infatti scoperto che l’assenza di grasso su gambe e fianchi può prevedere un più alto rischio di più...

Articolo di Christine Amrhein

Attenzione, Interazione-Smoothie

Un bicchiere di succo di pompelmo non ha mai fatto del male a nessuno? Sbagliato. In determinate circostanze, infatti, alcuni frutti vanno evitati, poiché i flavonoidi contenuti possono portare ad interazioni con i farmaci. Come ad esempio i pompelmi, che possono di più...

Il rialzo crestale

Un breve post sulla tecnica del rialzo di seno mascellare a scopo implantare, conosciuto anche con il nome di "rialzo crestale" oppure "minirialzo". La tecnica permette di fare rigenerare l’osso necessario per alloggiare l’impianto all’interno del seno mascellare. di più...

Articolo blog di Alessandro Cappelli

Gli antiacidi aumentano il rischio di mortalità

Grazie all'uso di PPI, gli interventi in caso di ulcera peptica sono diventati più rari. Tuttavia si consiglia cautela, poiché sempre più spesso si riscontrano problemi con gli antiacidi. Uno studio ne stabilisce una correlazione con la mortalità e qui entrano in di più...

Click here and become a medical blogger!
Copyright © 2018 DocCheck Medical Services GmbH
Lingua:
Seguire DocCheck: