Dr. rer. nat. Annukka Aho-Ritter

Professione: Impiegato presso una casa editrice in ambito medico

Als Medizin-Journalistin verbinde ich die Liebe zur Wissenschaft mit der Leidenschaft für das Schreiben. Neben der Arbeit als DocCheck-Autorin bin ich zudem als Redakteurin bei einem Redaktionsbüro in Köln tätig. Dort konzipiere, verfasse und redigiere ich Texte zu medizinischen und gesundheitlichen Themen. Bei meiner Arbeit ist es mir wichtig, dass alle meine Texte gründlich recherchiert, mit validen Quellen belegt und zielgruppengerecht geschrieben sind.

I miei articoli:

Fetogenesi: un nuovo caso di paracetanoia?

ADHD, autismo, asma – il paracetamolo dovrebbe avere molti effetti collaterali indesiderati durante la gravidanza. Ora un nuovo studio vuole dimostrare un legame tra il paracetamolo e i disturbi comportamentali nei bambini. Puro allarmismo? di più...

18.10.2016

Le cellule staminali dopo l’ictus: si continua

Una paziente colpita da ictus, dopo l'iniezione di cellule staminali direttamente nel cervello, può nuovamente camminare. Altri pazienti riescono a parlare meglio o a muovere le mani. Sembra che avessimo sottovalutato la capacità rigenerativa del cervello. di più...

12.07.2016

Schizofrenia: un sinapsicidio ereditario?

L'eziologia della schizofrenia non è ancora chiara. I ricercatori hanno scoperto che determinate varianti genetiche sono associate a un maggiore rischio che insorga la malattia e forse portano a un eccessivo sfoltimento delle sinapsi durante l'adolescenza. di più...

03.05.2016

Autismo: la mostruosità degli SSRI?

L'uso di SSRI (selective serotonin reuptake inhibitors - Inibitori Selettivi della Ricaptazione della Serotonina) durante la gravidanza è associato a un aumento del rischio di autismo nel bambino – ecco il risultato di un recente studio, che ha fruttato ai di più...

22.02.2016

Anoressia nervosa: Io, Super-Io e alimentazione

Quando si tratta di decidere quali alimenti mangiare, nelle donne affette da anoressia nervosa si attivano le stesse regioni cerebrali dei soggetti dipendenti dal gioco e tossicodipendenti. Questo potrebbe spiegare il motivo per cui è difficile modificare il loro di più...

28.12.2015

Cornea: tutto chiaro all’orizzonte!

La Commissione europea ha recentemente approvato il primo dispositivo medico a base di cellule staminali. Holoclar utilizza cellule staminali autologhe per rendere possibile a pazienti con gravi lesioni alla cornea di recuperare la vista. È il primo passo verso nuove di più...

14.12.2015

Sclerosi Multipla: equivoci intestinali

Non è ancora chiaro quali eventi conducano alla genesi della sclerosi multipla. Tuttavia, i fattori ambientali e la predisposizione genetica sembrano svolgere un ruolo importante. Ora l'attenzione dei ricercatori si è rivolta all'intestino, la cui comunità batterica di più...

30.11.2015

EDCs: i disturbatori ormonali

Gli esperti della Endocrine Society mettono in guardia sui danni alla salute causati dalle sostanze chimiche che hanno effetti sul sistema endocrino. Non sarebbero solamente responsabili di molte malattie comuni, anche l'esposizione durante lo sviluppo pre- e di più...

16.11.2015

Criminali violenti: frequenza cardiaca bassa prima della tempesta

Secondo i dati di uno studio, i giovani adulti con una bassa frequenza cardiaca a riposo presentano un maggiore rischio significativo di diventare delinquenti violenti o vittime di reati nelle fasi successive della vita. La misurazione della frequenza cardiaca si di più...

02.11.2015

Gli scettici al vaccino: il prurito della „C“

La rivista medica "Vaccine" ha dedicato di recente un numero speciale sul tema dello scetticismo nei confronti delle vaccinazioni. In tal senso gli esperti dell’OMS chiedono che i programmi di immunizzazione si occupino sistematicamente nei confronti delle voci di più...

05.10.2015

Copyright © 2019 DocCheck Medical Services GmbH
Lingua:
Seguire DocCheck: